Risotto fave e seitan

La voglia di primavera si é impadronita della mia cucina, l'altro giorno arrivando in frutteria ho trovato le fave, era da tempo che volevo farne un risotto, ma pensavo di dover aspettare ancora qualche mese, non mi sono soffermato sul prezzo e le ho prese.



Ho scoperto che le fave non solo sono buone, ma sono un legume con un altro contenuto di ferro e tra le vitamine distaccano la A per quantità e la C (che aiuta a fissare il ferro), quindi ottime per chi soffre di anemia o mantiene una alimentazione 100% vegetal.
Inoltre tra i legumi sono le meno caloriche, e si possono consumare anche crude.


In questo caso ho aggiunto del seitan basico soffritto in padella, giusto per dare un tocco salato in più, ed é venuto fuori un risotto da stelle michelin, anche se probabilmente il chef Gordon Ramsey non approverebbe.

Infatti ultimamente ho letto che il signor Ramsey, odia i vegani tanto da chiamarli pervertiti contro natura.
Non sono sicuro delle sue affermazioni al 100% ne di cosa abbia a che vedere il veganismo con la perversione, ma sicuramente entra nella mia lista nera per queste e molte altre cose.

Credo che l'alta cucina e il veganismo possano convivere tranquillamente, non c'e bisogno di uccidere per alimentarsi e non c'e bisogno di uccidere per cucinare.

Vediamo come si prepara questo risotto, che é meglio:

Preparazione:10 minuti - cottura:15/20 minuti - Dosi per: 2/3 persone

Ingredienti

200gr di riso arborio
500ml di brodo vegetale (di buona qualità)
80gr di fave crude (potete variare la quantità secondo il gusto)
80gr di seitan (potete variare la quantità secondo del gusto)
1 cipollotto
Peperoncino
Prezzemolo
Olio extravergine d'oliva
Burro vegetale (per mantecare)
Sale
Pepe (opzionale)

Procedimento

1. In una pentola capiente, soffriggiamo il peperoncino, l'olio e la cipolla tagliata finemente, aggiungiamo il riso e facciamo tostare finche non diventi traslucido.

2. Aggiungiamo il brodo bollente e dopo 5 minuti di cottura le fave.
Nel frattempo a parte soffriggiamo il seitan in padella con un filo d'olio.

3. Dopo circa 18 minuti di cottura (tempo totale e variabile), mantechiamo il risotto con la noce di burro, aggiungiamo il seitan, il prezzemolo triturato e aggiustiamo di sale se necessario.
Servite appena fatto con una spolverata di pepe nero (opzionale)


Consigli...

...vi consiglio di aggiungere le fave a metà cottura o saranno troppo molle.
Le quantità di seitan e fave sono orientative, tutto dipende da quante ne volete trovare nel piatto.




2 commenti:

  1. Complimenti è molto, molto bello il tuo blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, é nuovo e poco a poco lo sto migliorando, se iscriviti così ti aggiorno sulle ricette nuove, grazie ancora e a presto.

      Elimina

Commenta questa ricetta, sono ben accetti consigli e opinioni.

Aggiungi la tua email e riceverai le nuove ricette

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...