Cous cous di Londra 1º intento

Vi voglio spiegare la mia intenzione per questa estate.

Già avevo provato il cous cous in altre occasioni, ma l'interesse per questa semola é nato questo inverno quando a Londra comprai un piatto confezionato in un Open24, era buonissimo, ma purtroppo dimenticai di segnare gli ingredienti e adesso, ho un ricordo sbiadito di quello che potesse contenere.

Per quest estate cercherò di ricreare il piatto.
Nel frattempo approfittando di questi giorni di caldo in Barcellona ho fatto il primo intento.



Ricordo che i ceci avessero un ruolo importante, ma non sono così sicuro della barbabietola.

Chiaramente questa insalata é buonissima ma diversa dall'altra.



Vi lascio la ricetta, provate il mio primo intento e ditemi che vi sembra.

Preparazione: 20 minuti - Cottura: 10 minuti - Dosi per: 4 porzioni


Ingredienti

250gr di cous cous
250gr di brodo vegetale
150gr di ceci cotti
1/2 barbabietola alla julienne
1/2 cipolla tagliuzzata
2 carote a dadini
50gr di nocciole
Olio di oliva extravergine
Sape
Pepe


Procedimento

1. Bollite il brodo, spegnete il fuoco, unite la semola, girate e tappate.
2. Passati 10 minuti, aggiungete un filo di olio, sgranate il cous cous e conservatelo in frigo.
3. Una volta freddo uniamo i ceci lavati, la barbabietola, la cipolla, le carote, le nocciole, pepe, se ci fosse bisogno sale e se vi piace, un filo extra di olio o una spruzzata di veganesa.

Buon appetito!!!

2 commenti:

  1. Il cous cous è buonissimo, poi è semplice e veloce, si presta ad essere preparato in qualsiasi modo ed è pure un piatto che può andare benissimo, in alternativa alla pasta, anche quando siamo in piena arsura estiva

    RispondiElimina

Commenta questa ricetta, sono ben accetti consigli e opinioni.

Aggiungi la tua email e riceverai le nuove ricette

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...